Granfondo del Capitano Wild Edition: “bruciati” in un solo giorno i primi cento dorsali

Bagno di Romagna (FC) – Il fascino di una storia, il legame con la terra, la forza di una personalità sono racchiuse in una manifestazione: la Granfondo del Capitano. Un evento che nella stagione 2018, domenica 10 giugno, si trasforma in Wild Edition per raccontare il respiro del territorio che circonderà i ciclisti in gara, per unire avventura e competizione in un contesto paesaggistico unico come il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna, che comprende la Riserva Integrale di Sasso Fratino e le faggete vetuste recentemente inserite nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO.

Intanto in sole ventiquattro ore sono stati assegnati i cento dorsali e i trenta ingressi in prima griglia ad una quota promozionale di 29 euro, voluti da comitato organizzatore dell’evento per #condividere questa entusiasmante avventura con il maggior numero dei protagonisti di questa affascinate attività sportiva e permettere loro di regalare e regalarsi emozioni.

Il più veloce ad effettuare l’iscrizione è stato Riccardo Bernabini, trentatreenne ingegnere di San Piero in Bagno. Si allena sulle strade della granfondo e alterna l’attività in mountain bike a quella su strada. Il suo obiettivo primario è svolgere attività sportiva per mantenere uno stato di salute ottimale. Spesso in estate è costretto ad allenarsi all’alba, dalle cinque alle otto, prima di andare a lavorare o la sera dalle diciotto alle ventuno. Poi nel weekend le uscite con i compagni di squadra ed amici.

“Ho iniziato a pedalare sei anni fa – afferma Bernabini – ma nonostante ho partecipato ad alcune granfondo, ho mantenuto comunque una sana passione per il ciclismo pedalato senza lasciarmi trasportare dall’ardore agonistico. Anche quest’anno ho partecipato alla Granfondo del Capitano che si è svolta un mese dopo l’arrivo di una tappa del Giro a Bagno di Romagna. Un’emozione grandissima tornare a pedalare sulle strade della corsa rosa. Nel 2018 parteciperò alla Granfondo del Capitano Wild Edition, un’avventura entusiasmante lungo le strade del comprensorio tosco romagnolo e alla Granfondo Via del Sale di Cervia”.

Iscrizioni. Le iscrizioni saranno riaperte martedì 2 gennaio 2018 e verranno assegnato cento dorsali, quota d’iscrizione 30 euro

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *