La Gf del Capitano Wild Edition sale sulla montagna delle Sorgenti Sacre

Bagno di Romagna (FC) – La nona edizione della Grafondo del Capitano Wild Edition si annuncia ricca di novità. L’evento in programma domenica 10 giugno tornerà a transitare sul Monte Fumaiolo, la montagna delle Sorgenti Sacre da cui nascono i fiumi Tevere, fiume sacro ai destini di Roma, il Savio e il fiume Marecchia.

Coloro che sceglieranno il percorso della Medio Fondo nel finale, ultimi cinquanta chilometri, pedaleranno sul tracciato dell’undicesima tappa del Giro 100 che vide il successo dello spagnolo Oscar Fraile. Una sfida emozionante quella che porterà gli appassionati di questa affascinante disciplina ad affrontare il Monte Fumaiolo, al cui nome è legata anche la denominazione dell’azienda main sponsor dell’evento: il Pastificio e Salumificio del Fumaiolo, ambasciatore dell’eccellente tradizione gastronomica romagnola.

L’artigianalità, l’amore per il territorio e la passione per la tradizione gastronomica caratterizzano da sempre l’attività aziendale del Pastificio Salumificio del Fumaiolo. Ed anche per questo i suoi prodotti hanno conquistato il favore di massaie e palati esigenti, capaci di riconoscere la qualità proposta.

Nel 2012 le produzioni si sono trasferite nel nuovo stabilimento di via dei Laghi, sempre ad Alfero. Qui operano 35 addetti, che sviluppano la produzione artigianale di Fumaiolo capace di sfornare 25 milioni di piadine all’anno.

Seguendo il solco della tradizione, sulle paste è stata condotta un’attenta ricerca che ha permesso di ampliare la proposta con ripieni sempre più deliziosi e sopraffini. Una ricerca che non si è ancora fermata e che promette di regalare presto altre sfiziose novità, coniugando gusto, freschezza, genuinità e salute.

Dal primo Salamino del Fumaiolo – un po’ il marchio di fabbrica del salumificio – di strada ne è stata fatta parecchia. L’azienda resta a conduzione familiare, con Tiziano affiancato dal figlio Alessandro, ma gli obiettivi sono sempre più ambiziosi: dopo essersi consolidata nel centro-nord Italia ed aver rafforzato la presenza anche nella Grande Distribuzione, ora Fumaiolo è pronta ad esplorare il mercato estero puntando sulla forza del Made in Italy e la qualità dei propri prodotti.

E allora che cosa aspetti ad entrare anche tu nella storia? Corri ad iscriverti e a gustare i prodotti del Pastificio e Salumificio del Fumaiolo

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *